GIURIA

Il panel di giurati è composto da esperti internazionali e italiani, selezionati dall’organizzazione fra gli stessi professionisti e i curatori e critici del settore videomusicale, cinematografico e pubblicitario.

A ciascun giudice saranno assegnate una o più categorie in base alla sua esperienza professionale e al fine di evitare possibili conflitti di interessi. Ai giudici verrà richiesto di esprimere un voto da 1 a 5 per ciascuna entry in base ai requisiti di merito artistico, contributo creativo e livello tecnico collegati alla categoria di partecipazione.

GIURATI CONFERMATI

CATEGORIE VIDEOCLIP ITALIANI

Giulia Achenza (regista)
Maria Arena (regista)
Guilherme Bohn (regista)
Raman Djafari (regista, animatore)
Jacopo Farina (regista)
Marco Gentile (regista)
Eoin Glaister (regista)
Francesco Lettieri (regista)
Stefano Ottaviano (regista)
Marco Prestini (regista)
Sophia Ray (regista)
Marcos Sanchez (animatore e regista)
Katarzyna Sawicka (regista)
Delia Simonetti (regista)
Giorgio Testi (regista)
Virgilio Villoresi (regista)
Zhang + Knight (registi)
Chiara Lombardi (fotografa e regista)
Páraic McGloughlin (artista e regista)
Doug Klinger (produttore e rep, Reprobates)
Daniella Manca (produttrice, Untold Studios)
Sara Nix (executive producer, Partizan)
Tara Razavi (produttrice, Happy Place)
Luigi Rossi (produttore)
Maurizio Von Trapp (Head of Music, Academy Films)
Francesca Amitrano (direttrice della fotografia)
Daria D’Antonio (direttrice della fotografia)
Giuseppe Favale (direttore della fotografia)
Andrea Gavazzi (direttore della fotografia)
Larissa Zaidan (direttrice della fotografia)
Orly Anan (art director)
Oian Arteta (art director)
Francesca Di Mottola (art director)
Elena Isolini (art director)
Taivi Lippmaa (art director)
Margherita Alaimo (stylist e art director)
Emilie Aubry (montatrice)
Scarlett Bovingdon (montatrice, Whitehouse Post)
Chiara Dainese (montatrice)
Diego Mercuriali (colourist)
Julia Rossetti (colourist)
Elena Bettanello (make-up artist)
Emma Croft (make-up artist)
Javier Ceferino (make-up artist)
Domizia De Rosa (presidente Women in Film, Television and Media Italia)
Alessandro Battaglini (vicedirettore Seeyousound)
Alessandro Maccarrone (curatore Seeyousound)
Marika Palumbo (curatrice Seeyousound)
Fabio Giavara (curatore Seeyousound)
Caroline Bottomley (curatrice, Shiny)
Louis Calabro (curatore, Prism Prize)
Neil Haverty (curatore, Prism Prize)
Fabrizio Biffi (critico, Extra Music Magazine)
Lorenzo Botta Parandera (critico, Birdmen magazine)
Giulia Caccialanza (critica,  Birdmen Magazine)
Bruno Di Marino (curatore e storico dei Media)
Dario Falcini (direttore Rockit)
Juan LR Montes (curatore, Buenos Aires Music Video Festival)
Luca Pacilio (critico, Gli Spietati)
Giuseppe Piccoli (curatore Sei tutto l’indie di cui ho bisogno)
Riccardo Primavera (ItalianMusicLab)
Sergio Sozzo (direttore editoriale di Sentieri Selvaggi)

MIGLIORE VIDEOCLIP INTERNAZIONALE

Martino Benvenuti (produttore, Think Cattleya)
Jacopo Pica (produttore, Illmatic)
Matteo Stefani (produttore, Borotalco)
Giada Bossi (regista)
Martina Pastori (regista)
Zavvo Nicolosi (regista)
Paula Ling Yi Sun (regista)
Davide Manca (direttore della fotografia)
Francesca Pavoni (direttrice della fotografia)